Zuppa thai al latte di cocco e curry con tonno, funghi e cavoli

DSCN5494ccg Zuppa thai al latte di cocco e curry con tonno, funghi e cavoli Autunno Cucina Etnica Healthy Secondi di pesce Secondi Piatti Stagionali Thailandia Zuppe  tuna curry chowder tonno fresco thai mandorle latte di cocco kale funghi curry cucina con giò coconut milk cavoletti di bruxelles
Zuppa al latte di cocco e curry con tonno, funghi, kale e cavoletti di Bruxelles

Zuppa al latte di cocco e curry con tonno, funghi e cavoli

Una delle cose che preferisco della cucina è che ti aiuta a viaggiare. Riesce a trasportarti coi suoi sapori ed i suoi odori nei posti più remoti, oppure ti fa sentire a casa. Ai giorni nostri abbiamo la fortuna di poter reperire senza troppi problemi ingredienti da tutto il mondo, così da avere veramente tutto il mondo a portata di mestolo!!!

La ricetta di oggi ci aiuta a ricreare i profumi tipici del sud est asiatico: il curry col latte di cocco ed il lemongrass sono il motore di questa specie di teletrasporto… La zuppa al latte di cocco e curry, col suo sapore delicato, aromatico e fragrante, vi aiuterà a scaldarvi in queste fredde giornate autunnali. E come se non bastasse mangerete un piatto sano e allo stesso tempo davvero saporito.

 

Ingredienti per 2 persone:

  • 350 g di tonno fresco
  • 150 g di funghi misti
  • una decina di cavoletti di bruxelles
  • due manciate di kale
  • mezza cipolla
  • mezza carota
  • curry q.b.
  • lemongrass q.b.
  • zenzero q.b.
  • cannella q.b.
  • mandorle in scaglie q.b.
  • burro chiarificato (o normale) q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Pulite la cipolla e la carota, fate in trito e lasciate appassire in una noce di burro.
  2. Pulite i cavoletti di bruxelles, tagliateli a metà e saltateli in una padella. Quando diventeranno di un verde acceso prendete le foglie esterne e tenetele da parte. Unite il resto dei cavoletti alla carota e alla cipolla.
  3. Aggiungete successivamente i funghi, regolate di sale e saltate il tutto qualche minuto.
  4. Versate il latte di cocco, allungandolo se necessario con dell’acqua calda.
  5. Aggiungete quindi il kale, il curry, il lemongrass, la cannella e lo zenzero. Portate a bollore per 2-3 minuti, dopodiché spegnete la fiamma.
  6. Tagliate a cubetti il tonno e versatelo insieme al resto della zuppa. Fate cuocere col calore residuo della stessa, senza bisogno di fiamma. Fate riposare il tutto e servite ancora caldo, spolverizzando con delle fettine di mandorle. Chi lo preferisce può aggiungere anche del piccante.

 

La Betta consiglia: Bourgogne blanc 2015 Etienne Sauzet

Precedente Ali di pollo alla soia e miele con chips di patate Successivo Lasagna zucca, funghi, salsiccia con besciamella alle castagne