Spatzle speck e formaggio

IMG_20170908_013531_508b-960x720 Spatzle speck e formaggio Cucina Etnica Germania Pasta Pasta Fresca Primi di terra Primi piatti  speck spatzle knopfle germania formaggio cucina con giò
Spatzle speck e formaggio

Spatzle speck e formaggio

Mentre ero a Colonia molti follower mi hanno chiesto la ricetta degli spatzle speck e formaggio… Avevo promesso che l’avrei postata al mio ritorno, così eccola qua. In Germania in realtà si trovano già pronti freschi nei supermercati, e per quelli in foto li ho comprati così. Però se avete l’apposito aggeggio per gli spatzle potete farli seguendo le istruzioni qui di seguito. È un piatto davvero gustoso e ricco di sapore: la dolcezza delle cipolle, la sapidità dello speck, la corposità del formaggio e poi il contrasto tra la morbidezza degli spatzle, la cremosità del formaggio e la croccantezza dello speck… Spero ve ne innamorerete anche voi come me!  [visualizer id=”1648″]

spatzle-speck Spatzle speck e formaggio Cucina Etnica Germania Pasta Pasta Fresca Primi di terra Primi piatti  speck spatzle knopfle germania formaggio cucina con giò

Ingredienti per due persone:

  • 180 g di farina 00
  • 35 g di semola di grano bio
  • 60 ml di latte diluito in 60 ml di acqua
  • 2 uova
  • 70 g di speck
  • 30 g di burro
  • 40 g di emmental bavarese
  • cipolla q.b.
  • erba cipollina q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.

 

Preparazione

  1. Mescolate le farine, il sale ed il latte diluito. Aggiungete le uova leggermente sbattute. Mescolare bene con un frustino o una frusta elettrica sino a quando il composto diventa lucido e fa le “bolle”, con una consistenza poco più densa di una pastella.
  2. Fate bollire abbondante acqua in una grossa pentola e salatela.
  3. Passate l’impasto un po‘ per volta attraverso l’apposito setaccio posto sopra alla pentola (se avete difficoltà a trovarlo, potete acquistarlo anche online su amazon o ebay). Non appena gli spatzle salgono in superficie, toglieteli con una schiumarola e passateli rapidamente sotto l’acqua fredda.
  4. Sciogliete il burro in una padella, fate appassire della cipolla e dorate lo speck a pezzetti. Unite gli spatzle e saltate il tutto insieme mantecando con il formaggio grattugiato.
  5. Servite caldi, spolverizzando con erba cipollina e… buon appetito!

 

La Betta consiglia: Sylvaner DOC 2015 Peter Pliger Kuenhof

Precedente Crostata Grazie 1000 Successivo Polenta e coniglio in salmì