Quiche con barbabietola e green kale

Quiche con barbabietola e green kale

Quiche con barbabietola e green kale

Spesso sulle nostre tavole ci dimentichiamo della barbabietola rossa (o rapa rossa), ma in realtà questo tubero è un vero e proprio concentrato di sostanze benefiche. È ricca di fibre, sali minerali come ferro, sodio, potassio, calcio, magnesio e iodio, vitamine (gruppo C, B, folati), antociani che combattono i radicali liberi. Il tutto in sole 20 kcal per 100 grammi. Oggi ve la propongo in questa quiche leggera, insieme al kale, altro superfood molto in voga al momento… Ma se non avete problemi di linea, vi consiglio di provare anche questo risotto con barbabietola e gorgonzola. Se invece soffrite di gastrite o avete problemi di diabete, allora meglio evitarla e cercare alternative light migliori. [visualizer id=”1784″]

Ingredienti per 3-4 persone:

  • Pasta sfoglia pronta q.b. per foderare la vostra teglia [io: sfoglia light exquisa]
  • 3 uova
  • 100 ml di panna densa [io: panna chef leggera]
  • 1 barbabietola rossa precotta
  • green kale q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Srotolate la pasta sfoglia e, lasciando la carta forno, foderate la teglia che utilizzerete per cuocere la quiche.
  2. Sbattete le uova insieme alla panna, un pizzico di sale e pepe. Versate il composto all’interno della sfoglia.
  3. Tagliate a rondelle la barbabietola, sciacquate le foglie di kale, e distribuitele uniformemente nel composto all’interno della sfoglia.
  4. Ripiegate i bordi della sfoglia all’interno della teglia, ed infornate il tutto a 180°C per circa 25-30 minuti, o finché la sfoglia sarà imbrunita ed il composto rassodato.
  5. Salate in superficie, fate raffreddare, sformate e servite la vostra quiche con barbabietola e green kale.

 

La Betta consiglia: Nicola Ferri Duo Bianco

 

Precedente Avocado toast con uovo in camicia Successivo Zuppa d'autunno con farro, ceci, castagne, zucca e grue di cacao