Pollo en mole poblano

DSCN5349ccg Pollo en mole poblano Cucina Etnica Messico Secondi di carne Secondi Piatti  puebla pollo en mole poblano pollo mole poblano mole mexico messico eurogiòcolate eurochocolate cucina messicana cucina etnica cucina con giò cacao
Pollo en mole poblano

Pollo en mole poblano

Il mole, più del chili con carne (di cui vi ho scritto in precedenza una ricetta alternativa arricchita col cioccolato), rappresenta la tipica cucina messicana. Poco diffuso all’estero, è tuttavia il protagonista dei giorni di festa nonché di numerosi festival e sagre. La parola mole indica diversi tipi di salse (si pensi ad esempio al guaca-mole), ma la più celebre è proprio quella della città di Puebla, il mole poblano, la cui peculiarità è appunto l’uso del cioccolato.

Senza dubbio non è un piatto per tutti i giorni, vuoi perché è abbastanza articolato nella preparazione, vuoi perché non sempre si hanno tutti gli ingredienti necessari a disposizione, vuoi soprattutto perché anche da un punto di vista nutrizionale è ricco di grassi e calorico… Ma ora che i primi freddi cominciano a farsi sentire, se vi viene voglia di qualcosa di diverso dal solito, non esitate a provarlo. [visualizer id=”1931″]

mole-poblano Pollo en mole poblano Cucina Etnica Messico Secondi di carne Secondi Piatti  puebla pollo en mole poblano pollo mole poblano mole mexico messico eurogiòcolate eurochocolate cucina messicana cucina etnica cucina con giò cacao

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 sovracosce di pollo
  • 75 g di sedano
  • 50 g di carote
  • 100 g di cipolle
  • 25 g di cioccolato fondente 70%
  • 150 g di pomodori pelati
  • 30 g di tortilla chips (in alternativa mezza tortilla)
  • 10 g di pane
  • 30 g di uva sultanina
  • 30 g di mandorle
  • mezzo spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • peperoncini secondo il gusto
  • cannella q.b.
  • chiodi di garofano q.b.
  • pepe q.b.
  • semi di sesamo q.b.
  • sale q.b.
  • burro q.b.

Preparazione

  1. Sbucciate e lavate cipolle, carote e sedano. Tagliateli a pezzi, metteteli in una pentola capiente, tenendo da parte metà della cipolla.
  2. Lavate il pollo, aggiungetelo nella pentola con un pizzico di sale e abbondante acqua. Cuocete finché il pollo diventerà tenero (15 – 20 minuti). Togliete la carne e tenetela da parte. Filtrate il brodo lasciandolo in caldo.
  3. Tagliate i peperoncini per il lungo, eliminate picciolo, semi e venature. Riscaldate un cucchiaio di burro in una padella antiaderente e friggeteli per qualche secondo. Toglieteli dal fuoco, metteteli in una ciotola ricoprendoli con acqua calda. Teneteli da parte in ammollo.
  4. Tostate uno per volta il resto degli ingredienti nella stessa padella dove avete fritto i peperoncini tostare tutti gli ingredienti. Appena si doreranno, toglieteli dalla padella e teneteli da parte. Ogni volta abbiate cura di aggiungere un poco di burro così da evitare che si bruci. Cominciate saltando per prime le mandorle, procedete poi con i nachos (o mezza tortilla) a pezzi, il pane a cubetti, l’altra metà della cipolla, lo spicchio d’aglio sbucciato, e infine l’uvetta per qualche secondo.
  5. Aggiungete quindi altro burro, versate in padella i chiodi di garofano, il pepe, la cannella e il sesamo unendo gli ingredienti che avevate messo da parte. Amalgamate il tutto, versate i pomodori pelati e i peperoncini privati dell’acqua.
  6. Lasciate cuocere l’insieme per qualche minuto dopodiché frullate diluendo con pochi cucchiai del brodo tenuto da parte. Quando la salsa si sarà addensata, aggiungete lo zucchero di canna e il cioccolato a pezzetti. Regolate di sale, continuate a mescolare con fiamma bassa, aggiungendo brodo all’occorrenza.
  7. Dopo una ventina di minuti unite il pollo e continuate a cuocere per altri 10-15 minuti. Spegnete quindi la fiamma, coprite e fate riposare qualche minuto. Spolverizzate con dei semi di sesamo tostati, e accompagnate il pollo con tortilla, riso bollito, oppure tortilla chips (nachos).

 

La Betta consiglia: Birra Meantime ipa

 

Precedente Chili con carne al cioccolato Successivo Ravioli al cacao con radicchio e pere in salsa di noci e funghi