Bocconcini di pollo, cavoletti e mela cotogna

DSCN5502ccg Bocconcini di pollo, cavoletti e mela cotogna Autunno Healthy Secondi di carne Secondi Piatti Stagionali  pollo petto di pello mela cotogna mandorle light cucina con giò cavoletti di bruxelles a dieta con giò
Bocconcini di pollo, cavoletti di Bruxelles e mela cotogna

Bocconcini  di pollo, cavoletti e mela cotogna

Dopo gli eccessi del weekend oggi c’è bisogno di una ricetta leggera, possibilmente semplice e veloce. I bocconcini di pollo, cavoletti e mela cotogna sono proprio quello che fa al caso nostro, ideali soprattutto per i periodi successivi alle feste… Visto che il Natale si avvicina, vi consiglio infatti di salvare questa ricetta, insieme alle altre proposte di pollo light in diverse combinazioni: con couscous e carote, con kale e melagrana, con latte di cocco e verdure, cavolo rosso e mela verde, oppure con peperoni e funghi… Sfogliate le ricette light dal menù, c’è l’imbarazzo della scelta!  [visualizer id=”2148″]

pollo-brussels-cotogna Bocconcini di pollo, cavoletti e mela cotogna Autunno Healthy Secondi di carne Secondi Piatti Stagionali  pollo petto di pello mela cotogna mandorle light cucina con giò cavoletti di bruxelles a dieta con giò

Ingredienti per 2 persone:

  • 300 g di bocconcini di petto di pollo
  • mezza mela cotogna
  • 200 g di cavoletti di bruxelles
  • un cucchiaino di miele
  • succo di limone q.b.
  • 10 g di mandorle a fette
  • 20 g di burro chiarificato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Pelate e tagliate a cubetti la mela cotogna e cospargete con succo di limone.
  2. Lavate, pulite e tagliate a metà i cavoletti di Bruxelles.
  3. In una pentola sciogliete il burro chiarificato, saltate qualche minuti i cavoletti, aggiungete la mela cotogna ed i bocconcini di pollo. Continuate la cottura per circa una decina di minuti, o finché tutti gli elementi saranno cotti al punto giusto. Aggiungete il miele ed altro succo di limone, amalgamate, regolate di sale, saltate a fiamma viva qualche secondo e spegnete.
  4. A fine cottura aggiungete il pepe (meglio se macinato fresco) e spolverizzate con le fettine di mandorla.

 

La Betta consiglia: Kunstler riesling Kabinett Trocken 2014

 

Precedente Lasagna zucca, funghi, salsiccia con besciamella alle castagne Successivo #Detox - Zuppa di broccoli al latte di cocco