Pasta e patate cremosa con provola e pancetta

DSCN5619 Pasta e patate cremosa con provola e pancetta Campania Cucina Regionale Pasta Pasta secca Primi di terra Primi piatti  provola patate pasta e patate pasta pancetta cucina con giò
pasta e patate cremosa con provola e pancetta croccante

Pasta e patate cremosa con provola e pancetta

La teoria e gli chef dell’alta ristorazione ritengono un errore, o quantomeno sconsigliano, di unire due amidi nello stesso piatto, ma secondo me ogni regola ha delle eccezioni, e la pasta e patate è senza dubbio una ricetta “eccezionale”. Come molti piatti poveri della tradizione culinaria italiana, pasta e patate si presta a infinite variazioni e interpretazioni, e viene spesso arricchita con altri ingredienti come pancetta e provola. Questa che vi sto per scrivere non è la ricetta strettamente tradizionale napoletana, ma una mia versione che tuttavia riscuote sempre un buon successo. In particolare la pasta viene risottata con un brodo vegetale, la cremina è agevolata da una crema di patate, e mi piace aggiungere una nota croccante con della pancetta crispy. Provatela e fatemi sapere cosa ne pensate! 😉

pasta-patate-provola Pasta e patate cremosa con provola e pancetta Campania Cucina Regionale Pasta Pasta secca Primi di terra Primi piatti  provola patate pasta e patate pasta pancetta cucina con giò

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 g di pasta mista
  • mezza cipolla
  • un gambo di sedano
  • una carota
  • 250 g di patate
  • un cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 80 g di provola
  • 20 g di parmigiano
  • due fette di pancetta
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio evo q.b.

Preparazione

  1. Tritate un quarto di cipolla e rosolatela in una padella con l’olio.  Aggiungete metà delle patate sbucciate e tagliate a fettine.
  2. A parte preparate un brodo vegetale con l’altro spicchio di cipolla, il gambo di sedano, la carota, la metà di patate non utilizzata in precedenza.
  3. Aggiungete 400 ml circa di brodo bollente nella padella col soffritto e proseguite la cottura.
  4. Versate la pasta mista sempre nella stessa padella e risottate la pasta, aggiungendo mestoli di brodo caldo qualora dovesse asciugarsi troppo. Unite anche il concentrato di pomodoro e mescolate.
  5. A parte, frullate la patata che avete usato nel brodo, ottenendo così una crema.
  6. Tagliate la pancetta a listarelle e crispatela a secco su una padella a fiamma viva. Dopodiché tenete da parte al caldo, stando attenti a non farla seccare troppo.
  7. Quando la pasta avrà raggiunto la giusta cottura fate restringere il brodo, unendo la crema di patate che avete frullato. Mantecate infine la pasta aggiungendo la provola ed il parmigiano, spegnete la fiamma, regolate di sale e pepe.
  8. Impiattate sistemando sulla superficie della pasta e patate cremosa anche la pancetta croccante. Servite calda e buon appetito.

 

La Betta consiglia: Falerno del Massico 2012 villa Matilde

 

Precedente Spaghetti con baccalà, olive, pomodorino giallo e polvere di capperi Successivo Pici con ragù di cinta senese