Albero di scarole alla napoletana

DSCN5581ccg Albero di scarole alla napoletana Antipasti Campania Cucina Regionale Feste & Ricorrenze In Forno Natale & Capodanno  scarola ricette natalizie pizza di scarole natale cucina con giò antipasti
Albero di scarola alla napoletana

Albero di scarole alla napoletana

La pizza di scarole a Napoli è un classico delle tavolate natalizie. Oggi ve la propongo in versione albero di Natale. Tradizionalmente è un lievitato da forno, ma se volete dargli un tocco originale vi consiglio questa rivisitazione da preparare in pochi minuti con della pasta sfoglia già pronta. Una ricetta davvero facile, veloce e molto gustosa, ideale per gli antipasti o gli aperitivi delle feste. Provatela, e fatemi sapere cosa ne pensate!

 

Ingredienti per un “albero”:

  • una sfoglia rettangolare pronta
  • un cespo di scarola
  • qualche manciata di olive di Gaeta
  • alcuni filetti di alici sott’olio
  • capperi in polvere (in alternativa anche sotto sale)
  • provola q.b.
  • olio evo q.b.
  • uno spicchio d’aglio
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Pulite e lavate la scarola. Sbollentatela due o tre minuti in acqua e sale acidulata. Scolatela e raffreddatela subito in acqua e ghiaccio (aiuterà a mantenere vivi i colori e soprattutto le vitamine). Saltatela quindi qualche minuto in una padella con l’olio e lo spicchio d’aglio. Tenete da parte in attesa che si raffreddi.
  2. Eliminate il nocciolo dalle olive e tagliatele a pezzetti.
  3. Stendete la sfoglia, ricopritela con metà della scarola. Aggiungete le olive, la polvere di capperi ed i filetti di alici spezzettandoli con le mani. Spolverizzate con un po’ di provola grattugiata, e terminate con l’altra metà della scarola.
  4. Arrotolate quindi la sfoglia e tagliatela a rondelle. Disponete le rondelle su una teglia da forno, formando un albero triangolare.
  5. Infornate e cuocete a 180°C finché la superficie diventerà bella dorata.
  6. Togliete infine dal forno e servite guarnendo con qualche altra oliva.

 

La Betta consiglia: Pircoca di Masseria Falvo

 

Precedente Ramen con pollo e spinaci Successivo Pasta e fagioli cannellini con pancetta